Truffa e evasione fisco,sequestrati beni

I finanzieri della Compagnia di Paola e della Tenenza di Amantea hanno sottoposto a sequestro preventivo, in Calabria e Lazio, 4 immobili a Roma, una imbarcazione del valore di oltre 200 mila euro e 26 mila euro giacenti su conto corrente. Il decreto, emesso dal gip Maria Grazia Elia, su richiesta del procuratore della Repubblica di Paola Pierpaolo Bruni e dal pm Maria Francesca Cerchiara, riguarda 2 persone residenti nelle province di Cosenza e Roma, per truffa ai danni della Regione Calabria e della Provincia di Cosenza ed evasione di imposte sui redditi e sul valore aggiunto. Il sequestro costituisce il completamento di un precedente provvedimento effettuato dalle Fiamme Gialle a luglio 2017 su 77 beni immobili e 16 rapporti finanziari, in quanto la prosecuzione delle indagini ha consentito di individuare ulteriori beni nella disponibilità di due dei cinque indagati. Adesso è stato raggiunto l'importo totale del profitto dei reati contestati, 1.613.338 euro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Qui Cosenza
  2. www.ntacalabria.it
  3. StrettoWeb
  4. Qui Cosenza
  5. Il Giornale di Calabria

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Fili

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...